Smontaggio e riparazione tasto home Samsung Galaxy W I8150

Mi si è versato del limoncello sul telefono (porcatroia), e un po’ si è infiltrato sotto il tasto home, rendendolo più duro da premere.
Di seguito una guida su come smontare il vostro Wonder senza danneggiarlo e aggiustare il tasto, senza comprare ricambi.

Attrezzatevi di:

  • Cacciavite a stella da orologiaio
  • Cacciavite a taglio da orologiaio
  • Cotton fioc e alcol
  • Calma, luce, e musica rilassante.

Per lo smontaggio delle parti ho fatto riferimento al service manual di samsung, reperibile all’indirizzo:
https://docs.google.com/file/d/0Bw-SawS5x43KMDc5ODJkMGEtNWVmOC00NDhhLWI1MGQtMTQ2MjkzMDM5MTJk/edit?pli=1#

Una volta smontato il telefono dobbiamo lavorare sulla parte LCD/touchscreen.

Il LCD è incollato al touchscreen e NON DOVETE ASSOLUTAMENTE SEPARARLI, in quando entrerebbe della polvere difficilmente eliminabile.
La cornice, per fortuna, è incollata al solo vetro del touch, quindi è possibile fare la riparazione senza problemi, con le dovute cautele.
La polvere può entrare sotto la fotocamera frontale, quindi prima di rimontare, pulisci il vetro.

Iniziamo:

1) Rimuovi, aiutandoti col cacciavite a taglio, l’adesivo che copre il controller del touch.

2) Con lo stesso cacciavite solleva la linguetta nera indicata dalla freccia e sfila la piattina del controller.

3) Ora con delicatezza puoi scollare tutta la cornice nera dal vetro del touchscreen, facendo passare il controller del touch attraverso la fessura nella cornice. Attento a non scollare il touch dal LCD!

4) Per togliere il tasto home devi sfilare le due alette bianche gommose dal retro della cornice, sono l’unica cosa che tiene il tasto in sede. Il tasto è fatto così:

Questa è la parte dei tasti, ovviamente sarà incollata alla cornice e non è necessario rimuoverla.

5) Aiutandoti col cacciavite a taglio, delicatamente solleva l’adesivo bianco iniziando da una delle due frecce e “scoperchia” il tasto. L’adesivo continua anche dietro e quindi non  è totalmente rimovibile, il rettangolino marrone sotto il tasto è il microfono, occhio a non romperlo o bagnarlo coi solventi).

6) Una volta esposti i contatti e il piccolo tondino di metallo (responsabile del contatto elettrico e del “click”), usando un cotton fioc e dell’alcol o solvente non aggressivo (NO trielina, NO avio, NO acquaragia) pulisci sia contatti dorati che il tondino stesso. In caso di sporco incrostato usa qualcosa di più rigido rispetto all cotton fioc.
Prima di reincollare l’adesivo e richiudere il tutto, attendi che le parti siano asciutte.